Come influenzare i comportamenti dei consumatori con i Social Media

influenzare consumatori con social media

La domanda che ci poniamo oggi è: quanto è possibile influenzare il proprio cliente ed in che modo?

Questa domanda è importante anche per chi come noi svolge un tipo di attività che ha a che fare con le aziende e sfrutta i metodi pubblicitari.

Gli esempi di aziende che influenzano il loro cliente non sono poche ed in genere sono tutte quelle che creano un prodotto unico, difficilmente riproducibile da altri e che, sopratutto, hanno creato attorno al singolo prodotto un ottima campagna pubblicitaria. In questo modo si è creato una sorta di “monopolio” per cui quel prodotto può far lievitare il prezzo poiché i prodotti concorrenti saranno comunque considerati inferiori. Per assurdo il prodotto in questione non è necessariamente il migliore come rapporto qualità prezzo rispetto ad altri, è solo quello che ha creato attorno a se un “aura di unicità” rendendo il prodotto stesso differente per il parere comune.

Su internet si è visto come i Social Media siano molto rilevanti ai fini di influenza dei comportamenti del consumatore, questo perché il sistema dei Social prevede molta interazione tra i potenziali clienti. Il consumatore cercherà maggiore rassicurazione riguardo un prodotto o un servizio e potrà fortificare il suo parere nei confronti della tua azienda. L’opinione degli altri per il consumatore conta! 

 

Fattori dei Social che influenzano il consumatore

Adesso vediamo quali sono i fattori dei Social Media che influenzano le scelte dei consumatori:

  • Ricerca: E’ il fattore che rappresenta il modo il cui i consumatori scoprono i nuovi prodotti o servizi. Il potenziale cliente cerca tra i “like” e tra i link dei propri amici perché ha voglia di trovare qualcosa che gli piaccia. Un prodotto che sarà condiviso da più di un amico, molto probabilmente, verrà preso in considerazione con maggior interesse.
  • Votazioni: La possibilità che viene data a tutti di dare pareri e poter votare. Se un prodotto o servizio sarà ben valutato da molti clienti, un utente vedrà di buon occhio l’azienda e il suo prodotto o servizio e si sentirà più rassicurato ed invogliato nell’acquisto.
  • Feedback: L’utente chiede ad i suoi amici. Il tuo potenziale consumatore può pensare di chiedere ad i suoi amici e “followers” dei pareri riguardo determinati prodotti. Se avrà un riscontro positivo avrai di certo un cliente in più!
  • Occasioni di gruppo: Alcune aziende permettono di approfittare di occasioni o avere sconti se si “sfruttano” gli amici e gli si suggerisce l’acquisto. Questo può motivare il cliente nel conquistare un suo amico e farlo diventare cliente a sua volta.
  • Personalizzazione: Quando un prodotto o un servizio è totalmente personalizzabile. Alcune aziende offrono un servizio totalmente dedicato e personalizzabile che può raccogliere a se un target più ampio.

 

Come vedi l’uso dei Social Media è ormai fondamentale e sfruttando al meglio questa importante risorsa che internet ci fornisce, potrai ottenere dei vantaggi strategici che porteranno il tuo prodotto al successo!

Articoli correlati:

Scrivi un commento

Ultimi articoli